L'estate delle Veneri. Il primo romanzo de «Il Paradiso delle signore»

ISBN 9788839718259
Autore Monica Mariani, Francesca Primavera
Editore Rai Libri
Agosto 1962. Vacanze al mare o al lago? Le Veneri, commesse milanesi del negozio di abbigliamento “Il Paradiso delle Signore”, non hanno dubbi: ogni posto è perfetto pur di trascorrere le ferie divertendosi, innamorandosi, e vivere un’estate magica, di quelle che rimescolano le carte e ti cambiano per sempre. Riuscirà finalmente Irene a “sposare un milionario”? Stefania e il suo papà avranno una seconda opportunità per essere davvero una famiglia? E zia Ernesta, cosa ne farà di tutti i segreti che custodisce? La riviera romagnola e il Lago di Lugano fanno da sfondo alle avventure di Irene, Anna, Dora e Stefania, dei loro corteggiatori e di tutti coloro che vengono travolti dal loro entusiasmo... e propensione a cacciarsi nei guai! Bagnini, albergatori, playboy, meccanici, preti burberi e maestre dal cuore grande. Perfino una Famosa Scrittrice, a capo di una ciurma di improbabili pirati: nessuno è indenne dal fascino delle Veneri, irresistibili anche nella loro versione... in bikini. “L’estate delle Veneri" è una storia inedita ispirata alla seguitissima serie Tv Il Paradiso delle Signore e, nella scia della grande narrativa popolare, è un romanzo corale, delicato e sentimentale, divertente e commovente, capace di farsi racconto dell’Italia negli anni Cinquanta e Sessanta, tra boom economico e classe lavoratrice, valori tradizionali ed emancipazione culturale.